IL DESIGN DEI NUMERI

· · · · · | Comunicazione e marketing | Nessun commento su IL DESIGN DEI NUMERI

Negli ultimi decenni, la tecnologia ci ha abituato a nuovi design, nuove icone e nuovi colori, al fine di attrarre la nostra attenzione e renderne più facile ed immediato l’uso.

Ma se si utilizzano, con risultati stupefacenti, le tecniche del design per i beni complessi, perché non utilizzare le medesime logiche facilitatrici e accattivanti anche nell’ambito di una delle attività più importanti e complicate dell’uomo, come quella rappresentata dalla gestione aziendale?

In questa ottica viene in soccorso, in modo completo e innovativo, la scienza della “Data Visualization”: la materia che studia la percezione visuale dei numeri ed il modo con il quale essi vengono compresi dall’uomo.

Con essa, i numeri diventano elementi di design inseriti in “forme” consapevoli, cambiando radicalmente l’efficacia dei risultati riportati nei report aziendali. Lo spazio di rappresentazione viene suddiviso in sezioni descrittive, numeriche e grafiche, i colori e i font creano distinzione tra valori prioritari e secondari, gli indicatori e le tabelle sono scelte per segnare la differenza tra dettaglio e sintesi.

Con il “design dei numeri” i risultati aziendali diventano immediatamente comprensibili dall’imprenditore che può realmente utilizzarli, ogni giorno, in velocità, traducendo la teoria in azione economica.


No Comments

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.